rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Promesse da marinaio via chat: vicentina ci rimette oltre 2mila euro

Le aveva fatto credere di essere un ingegnere inglese su una nave preda dei pirati e lei, per salvarlo gli ha fatto un bonifico. Era, ovviamente una truffa e la donna si è rivolta alla questura

Quale posto migliore per le "promesse da marinaio" se non il grande mare della rete? L'aveva sedotta facendole credere di essere un affascinante ingegnere inglese, imbarcato verso l'Australia.


L'ha corteggiata via mail, via Facebook, le ha promesso di condividere con lei il ricco conto in banca. Poi il colpo di scena: la nave è in avaria ed è preda dei pirati. Serve un bonifico da oltre 2mila euro. La 40enne vicentina è caduta nella trappola e non ha più visto nè il marinaio nè i soldi. La donna, come rifersice Il Corriere del Veneto, non ha potuto far altro che denunciare il raggiro in questura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promesse da marinaio via chat: vicentina ci rimette oltre 2mila euro

VicenzaToday è in caricamento