rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Torri di Quartesolo

Rapina ad anziano disabile: fingono di conoscerlo e lo abbracciano per rubare braccialetto

Ennesima ignobile rapina ai danni di un anziano disabile: ieri alle 11 a Torri di Quartesolo, due giovani donne sono scese da una Bmw per abbracciare un 65enne con problemi di deambulazione. Inutile la reazione, il bottino è un braccialetto da 200 euro

Sono scese dalla macchina fingendo di conscerlo e di volerlo abbbracciare, ma l'obiettivo era il braccialetto d'oro da 200euro. Inutile la reazione del 65 enne, con problemi di deambulazione, che ha cercato di colpire le due con la stampella, riuscendo anche a strappare ad una di loro una catenina di bigiotteria: le giovani donne sono prontamente risalite sulla Bmw e si sono dileguate con il bottino. L'episodio è accaduto ieri mattina, alle 11, a Lerino di Torri di Quartesolo. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri di Camisano.

TENTANO DI SEDURRE UOMINI PER DERUBARLI


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina ad anziano disabile: fingono di conoscerlo e lo abbracciano per rubare braccialetto

VicenzaToday è in caricamento