menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fingono problemi di salute ed economici: anziano raggirato consegna loro 350mila euro

Hanno agito con l'inganno, approfittandosi della generosità di un 92enne. Fortunatamente i nipoti hanno scoperto il tutto e hanno chiesto l'intervento dei carabinieri. Denunciate 3 persone

Figlia, madre e compagno, tutti di nazionalità serba ma residentei a Lonigo, sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso.

Senza un briciolo di umanità, per 10 lunghi anni (2009-2019), hanno raggirato un 92enne di Orgiano, raccontadogli di essere in difficoltà economica e di avere problemi di salute. Un giochetto che ha portato l'anziano a dare loro continue somme di denaro per un totale di 350mila euro derivato dalla vendita di azioni, titoli e dall’estinzione di alcuni  conti correnti a lui intestati.

Le indagini da parte dei militari dell’Arma hanno avuto inizio nelle settimane precedenti, a seguito della denuncia – querela presentata dai nipoti del 92enne.

L'anziano, nel corso dell’attività investigativa, sentito dai militari confermava di aver aiutato economicamente senza alcuna costrizione fisica o psicologica il nucleo familiare in questione (circostanza verificate dalle testimonianze dei consulenti finanziari), affermando di non voler procedere penalmente nei confronti delle persone denunciate. 

Della vicenda è stata informata l’Autorità Giudiziaria berica che sulla scorta dei documenti acquisiti dai militari dell’Arma valuterà i conseguenti provvedimenti da adottare nei confronti del terzetto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

La pasta in bianco fa ingrassare? Scopri la verità

Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento