rotate-mobile
Cronaca Schio / Viale Santa Croce

Coppia di anziani stordita dal gas e derubata da finti tecnici Enel: è allarme nell'Alto Vicentino

Nei giorni scorsi si sono visti arrivare a casa due persone che, con la scusa di verificare una perdita, sono entrati nell'abitazione e hanno sottratto soldi e preziosi. Vittima del raggiro due scledensi. Sul caso indagano i carabinieri

Una coppia si è presentata alla porta di casa di due anziani, moglie e marito in pensione, e con l'inganno li ha raggirati e derubati. E' successo nei giorni scorsi a Santa Croce di Schio.

Si sono finti tecnici dell'Enel, intervenuti a seguito di una presuta perdita di gas. Guasto che non c'era ma che ha permesso ai truffatori di entrare in gas e spruzzare del gas che ha stordito di due anziani.

I malviventi hanno convito gli anziani a mettere soldi ed oro in frigo per "metterli al sicuro". Nel frattempo la donna ha accusato un malore e i due truffatori, dopo essersi riempiti le tasche si sono dileguati. Non contenti, poco dopo hanno provato a replicare in un'altra abitazione a Santissima Trinità, dove questa volta l’anziana non si è fatta abbindolare ed ha chiamato subito i carabinieri. Allarme che ha messo in fuga i truffatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di anziani stordita dal gas e derubata da finti tecnici Enel: è allarme nell'Alto Vicentino

VicenzaToday è in caricamento