Dramma nella notte: si accascia a terra e muore

Un uomo sui trent'anni è stato trovato per strada accanto alla sua bici da alcuni passanti che hanno chiamato il 118. All'arrivo dell'ambulanza per lui non c'era più nulla da fare

I soccorsi in via Medici

Si è accasciato mentre era in sella alla sua bici cadendo sull'asfalto. La scena è stata vista da alcuni passanti che stavano percorrendo in auto via Medici e che, dopo essersi fermati, hanno chiamato il 118.I medici del Suem, arrivati poco dopo sul posto assieme alle forze dell'ordine, hanno provato a rianimarlo per 20 minuti ma per lui ormai non c'era più niente da fare. 

È morto così, nella notte tra sabato e domenica, un uomo senza documenti e dall'apparente età di 30 anni, la cui identità è in corso di identificazione. Il ragazzo, probabilmente un vicentino, potrebbe essere stato vittima di una dose di eroina killer. È questa l'ipotesi più accreditata sulle cause del decesso. A pochi metri dal corpo, infatti, è stata ritrovata una siringa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Frontale alle prime luci dell'alba: auto impatta contro una recinzione e finisce nel fosso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento