rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Trissino

Trissino, morte Vanessa Pellizzaro: tre medici indagati per omicidio colposo

Sul decesso della 24enne, avvenuto la mattina di Natale, il pubblico ministero ha aperto un'indagine nei confronti dei tre professionisti dell'ospedale San Lorenzo che l'hanno operata qualce giorno prima della tragedia

Tre medici dell'ospedale San Lorenzo di Valdagno sarebbero finiti nel registro degli indagati per la morte di Vanessa Pellizzaro, la 24enne, di Selva di Trissino venuta a mancare la mattina di Natale.

Secondo quanto riportato da Il Giornale di Vicenza all'origine del decesso potrebbe esserci una trombo-embolia massiva, come rileva l'autopsia effettuata sul corpo della giovane giovedì pomeriggio. Il pubblico ministero avrebbe quindi aperto un'inchiesta per omidicio colposo nei confronti di tre medici.

La ragazza era stata operata per l'asportazione della milza ed era stata dimessa la vigilia di Natale ma il decorso post operatorio non era dei migliori tanto che il 25 dicembre scorso si era accasciata improvvisamente a terra e non si era più ripresa. I sanitari del Suem 118, intervenuti immediatamente sul posto, hanno tentato di rianimarla ma è stato tutto inutile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trissino, morte Vanessa Pellizzaro: tre medici indagati per omicidio colposo

VicenzaToday è in caricamento