Trissino, magazzino in fiamme: non si esclude il dolo

IL rogo è avvenuto in via Cinto, alle tre nella notte tra martedì e mercoledì. I lavori di spegnimento sono durati diverse ore

Incendio intorno alle 3 in via Cinto a Trissino dove, all’arrivo della prima squadra dei pompieri di Arzignano, le fiamme stavano bruciando la parte posteriore dell’abitazione utilizzata come magazzino ufficio di una ditta edile.

Le fiamme avevano attecchito il deposito con del legname accatastato. I vigili del fuoco di Arzignano e Vicenza con quattro automezzi e dodici operatori sono riusciti a circoscrivere le fiamme evitando l’estensione all’abitazione. Nessuna persona è rimasta ferita. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco e dei carabinieri, non si esclude il dolo.

Le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza dell’abitazione sono durate diverse ore, con lo smassamento di tutto il materiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento