Tragedia nel bosco: 53enne muore travolto da un albero

La pianta tagliata è ruotata cadendo addosso all'uomo, provocandogli ferite mortali

Poco dopo le 16:30 di martedì i vigili del fuoco sono intervenuti nei pressi di via Comperle a Torrebelvicino per soccorrere un uomo travolto da un albero, che purtroppo è deceduto.

L’uomo era intento a tagliare un albero su un terreno in pendenza, quando per cause in corso di accertamento la pianta invece di cadere dove era previsto, è in parte ruotata travolgendo il 53 enne del posto. Purtroppo nonostante i soccorsi dei vigili del fuoco e del personale sanitario, il medico del Suem ha dovuto dichiarare la morte dell’uomo.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate con il recupero della salma, dopo il nulla osta del magistrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento