menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finisce nel Bacchiglione col trattore: il recupero dei vigili del fuoco

I pompieri, vista l'impossibilità di intervenire con l'autogrù, hanno operato con un escavatore cingolato

Nel primo pomeriggio di mercoledì i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la Riviera Berica a Vicenza per il recupero di un trattore finito nel Bacchiglione durante i lavori di sfalcio dell'argine del fiume. L'incidente è accaduto in mattinato e l’operatore che si trovava a bordo del mezzo agricolo è riuscito a mettersi in salvo, non riportando conseguenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco intervenuti con una squadra nautica, hanno predisposto a valle i panni assorbenti per la perdita delle sostanze oleose e idrocarburi del trattore. Constatata l’impossibilità di operare con l’autogrù è stato fatto intervenire un escavatore cingolato, il quale dopo avere consolidato l’argine, rompendo la parte ghiacciata del terreno, si è portato in prossimità del mezzo caduto in acqua.

I sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti da Venezia, coadiuvati dal personale di seconda partenza, hanno agganciato il trattore il quale è stato trascinato per qualche decina di metri per dopo essere issato in sicurezza sull’argine. Le operazioni di recupero del mezzo da parte  dei vigili del fuoco sono terminate al tramonto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento