Tragico incidente sui binari a Brescia: treni per Milano sospesi

L'incidente venerdì mattina intorno alle 5 Roncadelle: la vittima è un giovane operaio di 35 anni che stava lavorando sui binari. Circolazione sospesa anche da Vicenza fino a nuovo ordine

La stazione di Vicenza (Foto di archivio)

Treni in partenza da Vicenza con direzione Milano sospesi per il drammatico incidente si è consumato un paio d'ore prima dell'alba di venerdì a Brescia.

La vittima è un giovane operaio di 35 anni, di cui al momento non si conoscono le generalità, travolto e ucciso da un treno in corsa nel bresciano nella zona di Via Violino di Sotto a Roncadelle. Stava lavorando proprio lungo i binari, quando è stato travolto dal convoglio: la dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Ferroviaria.

Traffico ferroviaria in tilt fin dalla prime ore del mattino, con annulamenti, variazioni di percorso e ritardi fino a 120 minuti in particolare per i regionali e nella tratta Milano-Verona e Verona-Milano. 

Fonte e dettagli dell'articolo su bresciatoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento