Tragedia di Refrontolo, il Comune di Vicenza partecipa al lutto

Anche Vicenza parteciperà al lutto in ricordo delle vittime del comune del Trevigiano su invito del presidente della regione Veneto Luca Zaia: bandiere issate a mezz'asta

Un'immagine della tragedia

Il Comune di Vicenza partecipa al lutto di Refrontolo a seguito della tragedia causa di vittime. Su invito del presidente della Regione Veneto Luca Zaia, domani, giorno dei funerali, si recherà a Pieve di Soligo, in provincia di Treviso, l'assessore alla sicurezza e protezione civile Dario Rotondi in rappresentanza dell'amministrazione comunale. Inoltre tutte le bandiere esposte a palazzo Trissino verso corso Palladio e piazza dei Signori verranno issate a mezz'asta.

LA TRAGEDIA DI REFRONTOLO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Aperti a Ferragosto: la mappa degli ipermercati e centri commerciali

  • Scopri i top 4 agriturismo estivi: freschi, economici e con buona cucina

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • "È normale essere preso per il collo da un agente?", Bocciodromo in tribunale per Denis

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento