Tragedia al cimitero: consigliere di Camisano si spara

Dramma, mercoledì alle 11, nel cimitero di Campodoro, piccolo centro già in provincia di Padova. M.P., 44 anni, consigliere comunale di Camisano si è sparato alla testa. Le sue condizioni sono disperate

Il cimitero di Campodoro

E' appesa a un filo la vita di M.P., 44 anni, consigliere comunale a Camisano Vicentino. L'uomo, mercoledì mattina alle 11, si è sparato un colpo alla testa nel cimitero di Campodoro, piccolo comune già in provincia di Padova. Il tempestivo arrivo dei soccorsi e il ricovero d'urgenza all'ospedale di Padova lascerebbero un barlume di speranza. 

AGGIORNAMENTO VENERDI': Purtroppo l'uomo non ce l'ha fatta. Lascia la moglie e due figlie di 16 e 7 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento