rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Torri di Quartesolo

Torri di Quartesolo, "shopping" gratuito alle Piramidi: denunciata 31enne

Razzia di vestiario allo Sportler. Una rumena pregiudicata, dopo aver tolto il dispositivo antitaccheggio è uscita senza pagare dal negozio ma è stata fermata dalla vigilanza che ha avvisato i carabinieri

I carabinieri della stazione di Longare, nella serata di venerdì 27 aprile 2018, sono intervenuti presso il negozio “Sportler” che si trova all’interno del centro commerciale Le Piramidi in quanto poco prima un addetto alla vigilanza aveva bloccato una cittadina di nazionalità rumena, residente a Montesilvano (PE), con precedenti di polizia.

La donna, identificata in A.S.S.ndrea, nata in Romania  nel 1987, aveva tolto il dispositivo antitaccheggio da dei capi di vestiario ed è uscita senza pagare. I militari hanno denunciato in stato di libertà l’autrice del furto e riconsegnato i capi di vestiario del valore di circa 200 euro alla titolare del negozio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torri di Quartesolo, "shopping" gratuito alle Piramidi: denunciata 31enne

VicenzaToday è in caricamento