menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torri di Quartesolo, denunciato autista che sottraeva cellulari per poi rivenderli online

Ignare della provenienza, quindici persone hanno iniziato ad utilizzarli inserendovi sim a loro intestate

Faceva l'autista per conto di una società di trasporti ma ogni tanto si teneva qualche telefono cellulare per sè invece di recapitarlo all'azienda di destinazione. Una denuncia era arrivata alcuni mesi fa dal legale rappresentante di una società operante nel settore della logistica con sede a Torri di Quartesolo. Le successive indagini dei carabinieri di Longare hanno portato ad individuare un 38enne residente a Torri di Quartesolo quale autore di una serie di furti e alla relativa denuncia alla Procura.

Che fine facevano i cellulari sottratti dall'autista? Dall’esame dei tabulati, i telefonini sono stati acquistati attraverso siti specializzati da quindici persone che, ignare della provenienza, hanno iniziato ad utilizzarli inserendovi sim a loro intestate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Attualità

Coronavirus, saliscendi di ricoveri e positivi: il report

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento