rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Thiene

Thiene, questione profughi: nasce il gruppo "Prima noi"

Leo Colla, portavoce dell'associazione spontanea, specifica che verrà rifiutata qualsiasi strumentalizzazione politica. Sabato e domenica si è tenuto un presidio a Pian delle Fugazze, dove alcuni richiedenti asilo sono ospitati in una struttura del Comune

Primo passo, "attirare l'attenzione". Missione compiuta, con un presidio, sabato e domenica, a Pian delle Fugazze, organizzato da gruppo di cittadini "Prima Noi", nato a Thiene nei giorni scorsi. Gli attivisti hanno protestato pacificamente nei pressi di una struttura comunale che ospita alcuni stranieri richiedenti asilo. 

striscione-4"Vogliamo precisare che è un gruppo apartitico creato da cittadini thienesi, ma non solo, il cui unico scopo è quello di attirare l'attenzione sul problema della gestione inconsulta di questo flusso migratorio di enormi dimensioni - spega il portavoce Leo Colla - Nel gruppo sono presenti persone di varie estrazioni sociali e di diverse ideologie politiche. Vogliamo sottolineare quanto sia importante per la buona riuscita delle varie iniziative che nel futuro saranno intraprese che tutti capiscano che nel gruppo "Prima noi" non c'è posto, nè appunto per la politica e nè per personalismi di alcun genere".

"Per il momento al Pian delle Fugazze abbiamo finito il nostro "compito" che era quello di attirare l'attenzione nei confronti del problema immigrati - prosegue Colla - Precisiamo che non abbiamo assolutamente nessun problema con i ragazzi ospitati in quella struttura, ma come già detto la nostra "rabbia" e "frustrazione" è più rivolta verso questo stato che sembra abbia più attenzioni verso gli immigrati, invece che versoi propri cittadini". 

"Ci saranno altre iniziative - conclude Colla parlando del prossimo futuro - Che si andranno a fare presso quei "siti" pubblici e/o privati in cui sono o andranno ad essere ospitati i clandestini. Perché ricordiamo che è di clandestini stiamo parlando". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Thiene, questione profughi: nasce il gruppo "Prima noi"

VicenzaToday è in caricamento