rotate-mobile
Cronaca Thiene

Thiene, picchiarono studentessa per cellulare: arrestati

I carabinieri hanno arrestato due vecchie conoscenze, T.B, 33 anni, e L.F., 39, entrambi di Thiene, per aver rubato un cellulare ad un 16 ed averla poi picchiata per guadagnarsi la fuga

Non hanno esitato a picchiare una 16enne pur di portarle via il cellulare. Solo grazie allo spirito della studentessa, che ha subito chiamato i carabinieri, i due sono stati arrestati. 


A finire in manette sono state due vecchie conoscenze delle forze dell'ordine, T.B, 33 anni, e L.F., 39, entrambi di Thiene. Secondo la ricostruzione, la studentessa, di Zugliano, è stata prima scippata dalla coppia del telefonino e poi, a causa della sua reazione, è stata colpita con schiaffi e pugni. La fuga dei due balordi, per fortuna, è durata poco. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Thiene, picchiarono studentessa per cellulare: arrestati

VicenzaToday è in caricamento