Ruba auto con dentro 10mila euro di tabacchi: 28enne fermato e arrestato

A compiere il furto un pluripregiudicato che ha approfittato delle chiavi lasciate nel mezzo dal proprietario della tabaccheria che stava scaricando la merce

I carabinieri  di Rosà hanno arrestato con l’accusa di ricettazione il 28enne Manuele Ahmetovic, proveniente da Barletta e con numerosi precedenti di polizia per furto e ricettazione.

Intorno alle ore 11.40 di martedì i militari hanno ricevuto la chiamata del titolare della tabaccheria di Via Laghi di Tezze sul Brenta che riferivira di uno sconosciuto che, approfittando della dimenticanza delle chiavi sul sedile del passeggero, aveva asportato la sua Fiat Multipla con oltre 10000 euro di tabacchi appena acquistati dai monopoli.

I carabinieri si sono mobilitati per la ricerca del veicolo che è stato rintracciato in meno di un’ora in zona di Cusinati, parcheggiato in via degli Ortolani, zona residenziale. L’autovettura era chiusa a chiave, come se in attesa di un recupero da parte di malviventi. Gli uomini dell'Arma hanno quindi organizzato un servizio di monitoraggio del mezzo e alle 23 circa un uomo si è avvicinato all’autoveicolo e lo ha aperto con la chiave. Al momento di tentare la partenza è scattato però l’intervento dei militari  che lo hanno bloccato e arrestato. L’autovettura ed i tabacchi sono stati riconsegnati al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento