rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Grisignano di Zocco

Chiama la madre e le dice di volersi togliere la vita, i carabinieri arrivano appena in tempo

Prezioso intervento dei militari che con un pugno hanno sfondato il cristallo del camper dove si trovava la giovane riuscendo a fermarla

Nella mattinata di mercoledì, i carabinieri, sono intervenuti a Grisignano di Zocco a seguito della segnalazione di una mamma allarmata per gli intenti suicidi della figlia.

Arrivati sui posto i militari hanno trovato la giovane in stato di semi incoscienza, in un camper parcheggiato e chiuso dall’interno.

Uno degli operanti con un pugno ha sfondato un vetro del veicolo, soccorrendo la donna che, successivamente, è stata trasportata al Pronto soccorso per gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiama la madre e le dice di volersi togliere la vita, i carabinieri arrivano appena in tempo

VicenzaToday è in caricamento