«Vuoi la mia ultima sigaretta?»: agente sventa un suicidio

Bellissimo intervento delle volanti in viale X Giugno, ieri pomeriggio alle 17.30

C'è stato un lieto fine al dramma andato in scena ieri pomeriggio, giovedì, alle 17.30, lungo il cavalcavia tra viale X Giugno e viale Fusinato a Vicenza. 

Un 40enne della città, si è arrampicato sul parapetto per attendere un treno e gettarsi. Fortunatamente è stato avvistato da alcuni passanti che hanno allertato il 113 e sul posto si sono recati gli agenti delle volanti beriche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie all'offerta di una sigaretta, estremo tentativo di un poliziotto, il disperato ha desistito dal suo gesto ed è stato accompagnato in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento