Cronaca Stadio / Piazza Pontelandolfo

Intenti a rubare bici dalla rastrelliera, residente chiama il 113: denunciati

É successo nel primo pomeriggio di domenica, in città. Addosso ad uno dei due ladri è stata rinvenuta una tronchese. Per entrambi l'accusa è tentato furto aggravato

La tronchese sequestrata

Due albanesi, un 37enne ed un 34enne, sono stati denuciati tentato furto aggravato a seguito della segnalazione di una residente scattata nel primo pomeriggio di domenica. La donna ha infatti chiesto l'intervento della polizia in piazza Pontelandolfo - Borgo Berga dopo aver notato i due incappucciati, che stavano armeggiando, accovacciati, nei pressi di una rastrelliera dove erano parcheggiate alcune bici.

Il transito di alcuni passanti, però, li ha allarmati e per questo hanno cercato di allontanarsi.

Le Volanti sono però riuscite ad intercettarli a pochi metri di distanza, nervosi e tremanti. Uno dei due ha attirato l'attenzione degli agenti per la posizione troppo rigida del braccio, letteralmente incollato al fianco. In realtà cercava di occultare una tronchese con la quale aveva tentato di danneggiare i lucchetti e le catene delle bici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intenti a rubare bici dalla rastrelliera, residente chiama il 113: denunciati

VicenzaToday è in caricamento