rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Viale Riviera Berica

La "fidanzata" minaccia di rompere e lui tenta il suicidio: salvato dai poliziotti

In realtà l'uomo era vittima di raggiro e la sedicente innamorata è stata denunciata per truffa

Nella notte tra giovedì e venerdì, una volante della Polizia è intervenuta nel parcheggio attiguo ad un distributore di carburante della Riviera Berica, dove era stata segnalata la presenza di un uomo con intenti suicidi. Arrivati sul posto i poliziotti hanno ricevuto lo sfogo di un signore padovano che ha ammesso di essere particolarmente depresso ed avvilito, tanto da pensare di farla finita, perché quella che riteneva essere la sua fidanzata, le aveva chiesto dei regali che lui non riusciva a procurare a causa delle momentanee ristrettezze economiche. La ragazza, infatti, pretendeva un costoso telefono cellulare e del denaro contante necessario (a suo dire) per sottoporsi a delle cure mediche urgenti.

L’uomo ha confessato agli agenti che, nel tempo, aveva fatto tantissimi regali alla giovane fidanzata (una 26enne romena che lui stesso ammetteva svolgere attività di prostituzione), sia in contanti (per circa 15mila euro) sia con altri oggetti di valore. Non riusciva però a soddisfare l’ultimo desiderio della giovane, tanto che questa le aveva prospettato di chiudere definitivamente la loro relazione.

I poliziotti vista la situazione hanno richiesto l’ausilio di personale specializzato del Suem 118 e fortemente insospettiti dalla storia raccontata, hanno identificato la giovane ragazza romena, accertando che la stessa non aveva alcun particolare problema di salute per cui fossero necessarie cure mediche. Era pertanto evidente che la richiesta fosse del tutto pretestuosa, al fine di convincere l’uomo a darle del denaro ed altri regali. Per questo motivo, la donna è stata denunciata per il reato di tentata truffa.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "fidanzata" minaccia di rompere e lui tenta il suicidio: salvato dai poliziotti

VicenzaToday è in caricamento