Taglierino e droga, assuntori segnalati alla Prefettura: denunciato un 39enne

La segnalazione, e conseguente denuncia, è scattata a seguito di un controllo dei carabinieri in via Zampieri, a Vicenza, nella giornata di martedì

(foto di archivio)

Nel pomeriggio di martedì, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Vicenza hanno denunciato per porto abusivo di oggetto atto ad offendere un 39enne, di nazionalità indiana, residente ad Arzignano.

Il giovane sottoposto ad un controllo di routine in via Zampieri, a Vicenza, mentre si trovava in compagnia di un 28enne, italiano, residente a Lonigo, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un taglierino.

Entrambi sono stati segnalati alla Prefettura di Vicenza quali assuntori di sostanze stupefacenti, perché rispettivamente trovati in possesso di 0,27 grammi di eroina; 2,50 grammi di marijuana e 0,10 grammi di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento