Cronaca

Svuota l’abitazione di ogni tipo di rifiuti e li getta in strada: sanzionato il responsabile

Stufetta, tavolini, giocattoli, stendini, valigie e numerosi sacchi contenenti vestiti e altro materiale, buttati a più riprese. L'azione incivile è stata segnalata dai residenti

Un cittadino nigeriano di 25 anni, residente ad Alte di Montecchio Maggiore, è stato sanzionato con una multa di 478 euro per aver gettato una grande quantità di rifiuti, provenienti dalla propria abitazione, lungo la strada all’incrocio tra le vie Pietro Ceccato e Puccini, sempre ad Alte Ceccato.

L’abbandono di rifiuti (una stufetta, tavolini, giocattoli, stendini, valigie e numerosi sacchi contenenti vestiti e altro materiale) è avvenuto a più riprese. La prima, segnalata dai residenti, domenica pomeriggio. Lunedì mattina sono intervenuti gli agenti della polizia locale dei Castelli, che non hanno però riscontrato elementi utili all’identificazione del soggetto, e gli uomini di Agno Chiampo Ambiente, che hanno sgomberato l’area dai rifiuti.

Poche ore dopo la scena si è ripetuta. Tornati sul posto, però, questa volta gli agenti hanno potuto contare sulla preziosa collaborazione dei residenti, che hanno descritto minuziosamente l’individuo, consentendone l’identificazione. Messo di fronte all’evidenza dei fatti, il giovane ha ammesso la propria responsabilità.

«Un ringraziamento va fatto sia alla nostra Polizia Locale sia ai cittadini, che hanno prontamente segnalato prima l’abbandono dei rifiuti e poi le caratteristiche del responsabile – afferma il sindaco Gianfranco Trapula -. È anche grazie a queste forme di collaborazione che possiamo avere una città più pulita e più sicura».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svuota l’abitazione di ogni tipo di rifiuti e li getta in strada: sanzionato il responsabile

VicenzaToday è in caricamento