Senza lavoro e senza documenti si getta da Ponte degli Angeli: salvato dai pompieri

Un cittadino bosniaco di 30 anni si è gettato oggi a mezzogiorno dal ponte in pieno centro città. Decine di cittadini hanno avvisato i vigili del fuoco che l'hanno tratto in salvo con un gommone

Il luogo da cui si è gettato l'uomo

Drammatico episodio oggi a mezzogiorno,in centro a Vicenza, quando i vigili del fuoco di Vicenza hanno tratto in salvo un cittadino bosniaco di 30 anni che si è gettato in acqua a Ponte degli Angeli, il luogo considerato il "simbolo" dell'alluvione del novembre 2010 e collocato a ridosso della zona pedonale del capoluogo berico.

Davanti a molte persone che in quel momento si trovavano in zona l'uomo, ha superato il parapetto e si è buttato nel fiume Bacchiglione, ingrossato dopo le precipitazioni delle ultime ore. Una volta in acqua, sotto lo sguardo dei cittadini atterriti, l'uomo ha iniziato ad annaspare, chiedendo aiuto ma poi è riuscito ad aggrapparsi al pluviometro che indica l'altezza del livello, evitando così di essere trasportato via dalla corrente, piena di detriti. Sul posto è giunta dopo pochi minuti una pattuglia della polizia che ha bloccato il traffico nel ponte e allontanato la gente dalla balaustra, mentre subito dopo sono arrivati i pompieri che si sono calati in acqua con un gommone e l'hanno salvato.

Il bosniaco, che ai primi soccorritori avrebbe detto di essere senza permesso di soggiorno e di non lavorare, è stato trasportato in ospedale per accertamenti.

ALTRI ARTICOLI CON I SUICIDI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento