rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Stupro di prostituta incinta a Vicenza: arrestati i due soldati americani

Come richiesto dalla procura di Vicenza, giovedì pomeriggio i due militari usa, accusati della violenza brutale ai danni di una giovane romena, sono ai domiciliari alla Del Din

Si trovano agli arresti domiciliari i due militari americani accusati dello stupro e del pestaggio di una prostituta romena incinta, nella notte tra il 14 ed il 15 luglio. 

VARIATI: "GRANDE SODDISFAZIONE"


L'ordinanza, fortemente sollecitata dalla procura, è stata firmata dal gip Stefano Furlani. E.M.C. e G.G.L., quest ultimo accusato anche di violenza sessuale su una minore, si trovano alla Del Din. Il comando della 173esima aveva chiesto l'estradizione dei due soldati affinchè il processo avvenga in patria ma sia gli avvocati della vittima, che il sindaco Achille Variati, che diversi parlamentari si stanno muovendo affinché il rito venga celebrato in Italia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupro di prostituta incinta a Vicenza: arrestati i due soldati americani

VicenzaToday è in caricamento