menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un immagine della manifestazione davanti alla Ederle

Un immagine della manifestazione davanti alla Ederle

Stupro di prostituta incinta a Vicenza: arrestati i due soldati americani

Come richiesto dalla procura di Vicenza, giovedì pomeriggio i due militari usa, accusati della violenza brutale ai danni di una giovane romena, sono ai domiciliari alla Del Din

Si trovano agli arresti domiciliari i due militari americani accusati dello stupro e del pestaggio di una prostituta romena incinta, nella notte tra il 14 ed il 15 luglio. 

VARIATI: "GRANDE SODDISFAZIONE"


L'ordinanza, fortemente sollecitata dalla procura, è stata firmata dal gip Stefano Furlani. E.M.C. e G.G.L., quest ultimo accusato anche di violenza sessuale su una minore, si trovano alla Del Din. Il comando della 173esima aveva chiesto l'estradizione dei due soldati affinchè il processo avvenga in patria ma sia gli avvocati della vittima, che il sindaco Achille Variati, che diversi parlamentari si stanno muovendo affinché il rito venga celebrato in Italia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento