menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strada Padana verso Verona: nuovo Photored per il rilevamento di chi passa con il rosso

Il dispositivo è stato fissato all'altezza dell'incrocio con via dei Pioppi in una strada teatro di numerosi incidenti, due dei quali mortali

Intensificare il controllo e la repressione dei comportamenti di guida a rischio, a tutela dell’utenza debole della strada in modo da ridurre il rischio di incidenti stradali sul territorio comunale. Questo l'obiettivo della giunta che, su proposta del comando di polizia locale, ha deciso di installare un dispositivo elettronico per la rilevazione automatica del passaggio con il semaforo rosso (Photored), all'incrocio tra strada statale 11 in direzione Verona e via dei Pioppi.

Nel tratto compreso da corso SS. Felice e Fortunato fino al confine comunale verso Verona sono segnalati alcuni punti pericolosi per gli automobilisti: ora il nuovo dispositivo consentirà di rendere più incisivo il controllo della viabilità e assicurare il rispetto delle norme previste dal codice della strada, ottimizzando l’attività della polizia locale e delle altre forze dell'ordine in funzione della prevenzione dei sinistri stradali.

Per il noleggio per il primo anno del Photored, che sarà attivo entro breve, la spesa prevista è di 34 mila euro. Dall'1 gennaio 2015 al 23 settembre 2020 sono stati 207 gli incidenti rilevati nel tratto compreso da corso SS. Felice e Fortunato fino al confine comunale verso Verona, due dei quali mortali (uno in viale Verona e uno in strada Padana verso Verona).

Sono stati 141 i sinistri con feriti: 40 in strada Padana verso Verona, 39 in viale Verona, 32 in corso SS Felice e Fortunato e 30 in viale San Lazzaro. Dei 64 incidenti senza feriti, invece, 19 si sono verificati a San Lazzaro, 16 in corso SS. Felice e Fortunato, 15 in strada Padana verso Verona e 14 in viale Verona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

Attualità

Coronavirus, curva ancora in diminuzione in Veneto: i report di sabato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento