rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Ferrovieri / Piazzale della Stazione

Follia da rave, all'alba picchiano agenti, treno bloccato

I fatti risalgono all'alba di domenica. Una dozzina di giovani tornava da un rave. Trovati senza biglietto, hanno aggredito gli agenti. Treno fermo in stazione per mezz'ora

Non ne avevano abbastanza di una notte di sballo nel padovano. Una dozzina di giovani bresciani ha aggredito e picchiato due agenti della Polfer, perchè uno di loro era stato trovato senza biglietto. La discussione che ne è nata è presto degenerata in rissa, con uno dei ragazzi che colpiva con un pugno un ispettore, mentre altri strattonavano il collega. Per mezz'ora il caos, con il treno bloccato in stazione e l'arrivo di una pattuglia della Polizia. E' finita con una denuncia a piede libero per resistenza aggravata a pubblico ufficiale verso un diciannovenne ed un ventenne. Con un'incredibile energia, i ragazzi hanno proseguito il viaggio verso Brescia, per assistere alla partita contro il Catania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia da rave, all'alba picchiano agenti, treno bloccato

VicenzaToday è in caricamento