La statua di legno "perde" fumo: colpita da una saetta

La scultura, montata sopra al campanile, verrà smontata dal piedistallo per consentire il monitoraggio di eventuali focolai

Poco dopo le 13 di sabato i vigili del fuoco sono intervenuti in via San Daniele a Chiuppano per la verifica della statua di San Michele Arcangelo probabilmente colpita da un fulmine nella mattinata. 

A chiamare per la verifica il sindaco del comune in quanto si vedeva del fumo provenire uscire dall’interno della scultura di legno ricoperta di lamierino alta circa un metro e mezzo è posta sulla sommità del campanile di 54 metri. La statua è stata monitorata dai vigili del fuoco con una termocamera, la quale ha rilevato ancora del calore all’interno dell’opera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per poter operare in sicurezza è stato deciso l’intervento di una piattaforma aerea privata per lo smontaggio della statua dal piedistallo. Le operazioni avranno inizio appena arriverà il mezzo d’opera.  

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Covid-19: oltre 5mila casi e 186 decessi in Veneto, 652 positivi nel Vicentino

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Giocano a pallone in strada: denunciati i genitori di 10 ragazzini per violazione al Dpcm

  • Emergenza Covid-19, operatori sanitari a rischio: informate tutte le procure del Veneto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento