Stalking ai tempi del coronavirus, tenta di sfondare la porta di casa della ex: denunciato

Una 38enne aveva chiamato i carabinieri segnalando che un suo conoscente voleva entrare in casa contro la sua volontà, minacciandola di morte.

L’altra sera, i carabinieri della Stazione di Rosà, in servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto tramite la centrale operativa, il compito di recarsi a Tezze sul Brenta poiché una donna 38enne, aveva chiamato il numero unico di emergenza 112, segnalando che un suo conoscente, voleva entrare in casa contro la sua volontà, sferrando calci alla porta e minacciandola di morte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante l’uomo avesse sentito la chiamata di emergenza, ha continuato a tentare di sfondare la porta dell’appartamento dando così il tempo ai militari di giungere in tempo per sorprendendolo nella piena flagranza. Con molta difficoltà, gli uomini dell’Arma riuscivano a calmarlo e ad ascoltare le ragioni del suo comportamento, dovuto in sostanza, a ragioni sentimentali. Identificato dai carabinieri in M.G., italiano 34enne di origini sinte, veniva condotto nella caserma di Rosà dove veniva denunciato anche per inosservanza dei provvedimenti emessi dall’Autorità poiché residente a Cittadella. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento