Sport in lutto: è morto l'ex arbitro Luigi Agnolin

Fu uno dei fischietti più celebri degli anni '80. Bassanese, classe '43, Agnolin si è spento sabato nella sua città dopo una malattia durata dieci mesi

Foto da Facebook

È morto a Bassano del Grappa nella notte tra venerdì e sabato, dopo una malattia durata una decina di mesi, l'ex arbitro Lugi Agnolin, considerato uno dei migliori fischietti di sempre.  Agnolin si è spento all'età di 75 anni nella sua città dove era considerato un vero e proprio mito e dove ha creato un centro sportivo. Figlio d'arte (dell'ex arbitro internazionale Guido Agnolin), è stato inserito nella Hall of fame del calcio italiano nel 2012, nella categoria Arbitro italiano, insieme al collega Paolo Casarin. Uomo di grande carattere, ha diretto 226 gare in serie A dove esordì nel 1973 in Fiorentina-Cagliari. L'esordio in B risale invece al 1968 in Como-Monza.

Agnolin fu nominato abitro internazionale nel 1978 e partecipò a due Campionati del Mondo: Messico '86 e Italia '90. Ha diretto anche le finali di Coppa Italia delle edizioni 1984-1985 e 1987-1988. Nel 1980 è stato insignito del prestigioso Premio Giovanni Mauro. Famosa la sua lite con Bettega il 26 ottobre del 1980. Durante il derby con il Torino rispose alle proteste del calciatore con la famosa frase  «vi faccio un c... così!»

Tra il 1990 e il 1992 Agnolin ha ricoperto la carica di designatore arbitrale in Serie C. Nel 2006 è stato nominato commissario straordinario dell'AIA durante gli anni dello scandalo del calcio italiano e in seguito ha ricoperto il ruolo di direttore generale nella Roma. Successivamente è stato amministratore delegato del Venezia e dell'Hellas Verona. Nel 2011 ha assunto l'incarico di direttore generale del Perugia e nel 2014 viene nominato direttore generale del Siena. Nel mondo del calcio il suo ultimo incarico è stato quelle di presidente esecutivo di un club portoghese militante in Seconda Divisione. L'ex arbitro si era trasferito nello stato iberico ma tornava spesso nella sua Bassano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento