rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Spilimbergo, barricato dentro la Popolare: "Voglio parlare con Zonin"

Non voleva uscire dalla filiale di Spilimbergo della Banca Popolare di Vicenza non prima almeno di aver parlato con il presidente Gianni Zonin

Insolita protesta mercoledì pomeriggio a Spilimbergo dove un ristoratore si è barricato all'interno della filiale della Banca Popolare di Vicenza.  Ferdinado Polegato, fondatore del moviemento "il grembiule", alle 14.30 si èasseraggliato all'interno degli uffici dell'istituto di credito con unica richiesta: "Portatemi Gianni Zonin". 

Il numero uno della Popolare non è ovviamente arrivato nel paese. A mettere fine alle proteste sono state le forze dell'ordine che attorno alle 17 hanno convinto il ristoratore ad uscire dalla banca. Polegato ha spiegato di aver agito per protesta dopo essere venuto a conoscenza delle conseguenze sulle casse di alcuni risparmiatori dell'inchiesta per aggiotaggio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spilimbergo, barricato dentro la Popolare: "Voglio parlare con Zonin"

VicenzaToday è in caricamento