menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei finanzieri: arrestato con 10 chili di marijuana in casa

In manette un 41enne pregiudicato rintracciato dopo un'indagine con pedinamento dei consumatori abituali dell'ovest vicentino

Blitz della guardia di finanza berica contro lo spaccio. Nella serata di lunedì le fiamme gialle, dopo un'attività di indagine su alcuni consumatori dell'ovest vicentino, hanno eseguito una serie di perquisizioni domiciliari che hanno portato all'arresto di I.T., serbo 41enne residente ad Altavilla Vicentina. Nella sua casa di via Marconi ad Altavilla Vicentina i militari hanno rinvenuto e sequestrato quasi 10 chilogrammi di marijuana confezionati in panetti e pronti per entrare in commercio, e 4mila euro in contanti che sarebbero proventi dell'attività di spaccio. 

L'operazione di finanzieri è iniziando con il pedinamento di alcuni "clienti" abituali del serbo le cui testimonianze hanno permesso il giro di vite nei confronti del 41enne finito in manette.  L'uomo era già stato condannato qualche mese fa per il reato di spaccio e aveva appena scontato una pena patteggiata a due anni e due mesi per un tentato assalto a un compro-oro di Arzignano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

La pasta in bianco fa ingrassare? Scopri la verità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

  • Attualità

    Vaccini, «Il Veneto troppo indietro nelle somministrazioni»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento