Blitz antidroga in città: arrestati due spacciatori

I carabinieri e la polizia locale di Vicenza, nelle prime ore di mercoledì, sono intervenuti dopo la segnalazione di comportamenti molesti in zona Mercato Nuovo

I carabinieri e la polizia locale di Vicenza nelle prime ore di mercoledì, dopo la segnalazione di comportamenti molesti in zona Mercato Nuovo, hanno effettuato un blitz sul posto, circondando l'area in questione con circa 30 uomini e 15 pattuglie. e arrestando due spacciatori. In manette, colto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è finito  Silvester Oyoro, 23enne, di nazionalità nigeriana, senza fissa dimora che poco prima è stato notato cedere della sostanza stupefacente ad un 40enne, di nazionalità italiana, residente a Caldogno che per tale motivo è stato segnalato alla Prefettura di Vicenza quale assuntore di sostanze stupefacenti.

L’arrestato, inoltre, è stato trovato in possesso di 105 euro  ritenuta provento di attività di spaccio. Inoltre è stato rintracciato Innocent Ottah, 31enne, di nazionalità nigeriana, senza fissa dimora, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Prato poiché deve scontare la reclusione di anni 1 e giorni 28 perché riconosciuto colpevole di reati inerenti la detenzioni ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  Le forze dell'ordine hanno poi denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Clement Asaka, 31enne, di nazionalità nigeriana, residente a Feltre (BL).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno trovato sepolti nel terreno e sequestrati 12 involucri confezionati contenenti marijuana (gr. 0,29), eroina (gr. 1,87) e cocaina (gr. 0,22). Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati prima presso la camera di sicurezza della Tenenza Carabinieri di Montecchio Maggiore e poi al carcere di Vicenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento