menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccata alla ditta di abbigliamento: colpo da 300mila euro

I malviventi, dopo aver rubato un furgone da un'azienda vicina, lo hanno utilizzato per sfondare il portone del capannone della Pony Confezione e prelevare 500 capi

Maxi colpo da 300mila euro alla "Pony Confezioni", azienda di abbigliamento di proprietà di Riccardo Antonio Barbato, 53enne presidente della Confartigianato di Noventa Vicentina.

Nella notte tra mercoledì e giovedì, alle ore 01.30 circa, i carabinieri della locale stazione e i colleghi di Sossano e Lonigo, sono intervenuti a Noventa Vicentina in via della Cooperazione dove è avvenuta la spaccata. Poco prima ignoti dopo aver prelevato dalla vicina ditta Brunello Arredamenti un furgone, utilizzandolo come “ariete” per abbattere, rispettivamente, il cancello carraio ed un portone di accesso al capannone.

Una volta all’interno i malviventi hanno sottratto circa 400/500 capi di abbigliamento di alta moda già pronti per le successive consegne, il tutto caricato su un secondo veicolo che veniva utilizzato per la fuga. Il valore della refurtiva è stato quantificato in circa 300mila euro, in parte coperto da assicurazione.

Le indagini dei carabinieri proseguono anche attraverso l’esame dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento