Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Marostica

Al volante di un'auto non sua con patente revocata: denuncia e maxi multa

Nei guai un giovane cinese fermato durante un controllo dei carabinieri di Marostica

Un 31enne cinese è stato denunciato per sostituzione di persona e falsa attestazione/dichiarazione a pubblico ufficiale, nonchè sanzionato per oltre 5mila euro.

Reati contestati a seguito di un controllo scattato qualche sera fa dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Bassano del Grappa. Il giovane si trovava alla guida una BMW 520, alla richiesta dei militari di esibire la patente, ha mostrato il documento di cui ha dichiarato di esserne titolare.

Ulteriori accertamenti hanno però rilevato alcune irregolarità, poiché dal numero di telaio dell’auto, la banca dati delle forze di polizia comunicava che quell’auto, era stata oggetto di “perdita di possesso” a seguito di un’appropriazione indebita denunciata 3 anni prima da un cittadino italiano residente nella provincia di Venezia.

L'uomo è stato quindi portato al comando, confermando le generalità già fornite. Dichiarazioni smentite dai militari che sono risaliti alla sua vera idendità: M.C., 31enne, non in possesso di una patente di guida poiché revocata 9 anni prima. L'auto è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al volante di un'auto non sua con patente revocata: denuncia e maxi multa

VicenzaToday è in caricamento