Tragedia al mare: turista vicentino muore annegato

Ernesto Pilati, grande tifoso del Lane, è affogato nelle acque antistanti alla Scala dei Turchi di Realmonte, in Sicilia. Salvato in extremis un amico che era con lui

Le acque di Scala dei Turchi

Ernesto Pilati, 51enne di Conco, sabato è morto annegato nelle acque antistanti alla Scala dei Turchi di Realmonte in provincia di Agrigento. La persona che era con lui, un coetaneo sempre vicentino, è stata soccorsa e salvata in extremis dalla Guardia costiera di Porto Empedocle. 

Ernesto si trovava in Sicilia per una vacanza assieme a degli amici. Quello che avrebbe dovuto essere, probabilmente, l'ultimo bagno della stagione si è purtroppo traformato in una tragedia. Come scrive Agrigentotoday.it , ieri in Sicilia era una bella giornata, il sole ancora caldo e il mare non in  condizioni pessime. Pare però - stando a quanto emerge in queste primissime battute investigative - che i due turisti siano stati travolti da un'onda anomala.

Sul posto, oltre ai militari della Capitaneria di porto, è accorsa anche un'autoambulanza del 118 e i carabinieri della stazione cittadina. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. La salma del 51enne è stata portata all'obitorio dell'ospedale di Agrigento. La Guardia costiera ha proceduto alla ricostruzione di singolo momento di quella che è stata un'immane tragedia. 

Ernesto era un grande tifoso del Lane e la sua morte ha gettato nel lutto tutta la comunità dell'Altopiano e il mondo sportivo vicentino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento