menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si stacca un masso, alpinista vola per quattro metri

Il ragazzo è caduto al suolo sbattendo la schiena. I soccorritori lo hanno imbarellato e affidato a un'ambulanza dell'ospedale di Santorso

Alle 17.45 di mercoledì la Centrale del 118 di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Schio, per un alpinista volato per 4-5 metri dal Sasso di Santorso. Il giovane, Z.M., 18 anni, di Schio, si stava allenando su passaggi di roccia, quando ha ceduto all'improvviso il masso su cui si stava tenendo ed è caduto al suolo sbattendo la schiena.

Lui stesso ha chiamato la sorella ed alcune persone si passaggio si sono fermate da lui, mentre una squadra parcheggiava il fuoristrada sotto il sentiero, per poi raggiungere in 10 minuti a piedi il luogo dell'incidente. Stabilizzato e imbarellato, il ragazzo in stato confusionale è stato trasportato alla strada e affidato all'ambulanza diretta all'ospedale di Santorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Petizione dell'ANPI Veneto per le dimissioni di Elena Donazzan

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento