Si schianta in bici contro un palo: muore 38enne

L'incidente è avvenuto nella tarda serata di lunedì. L'uomo avrebbe rotto i freni mentre scendeva da una strada in discesa

Uno schianto fatale, in bici, contro un palo lungo la strada. È successo nella tarda serata di martedì a un 38enne di origine ghanese che stava percorrendo via Campassi a Valdagno. L'uomo, a causa del trauma riportato nello schianto, è morto sul colpo. All'arrivo dell'ambulanza del Suem, infatti, per lui non c'era più nulla da fare. 

Secondo una prima ricostruzione, il 38enne stava scendendo da una strada molto ripida quando si sarebbero rotti i freni. Nell'affrontare la curva alla fine della via, avrebbe perso il controllo della bici, schiantandosi. 

Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti polizia locale e carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Amministrative 2020, Malo sceglie Marsetti: è lui il nuovo sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento