Cronaca Enego

Sfugge al proprietario e cade in un dirupo, cagnolina salvata dal Soccorso alpino 

La setter di 15 mesi si era lanciata all'inseguimento di un animale, sparendo in un ripido costone 

Nel pomeriggio di domenica, su richiesta dei Vigili del fuoco, tramite la Centrale del 118 è stato attivato il Soccorso alpino per il recupero di una cagnolina, sfuggita al proprietario e finita in un profondo dirupo, all'altezza del settimo tornante della strada che da Primolano sale ad Enego.

Asia, una setter di 15 mesi, durante una passeggiata non distante da casa, si era all'improvviso lanciata all'inseguimento di un animale, sparendo in un ripido costone. Due squadre di Asiago e della Pedemontana del Grappa, 9 tecnici in totale, hanno raggiunto il punto in cui il cane aveva iniziato la discesa e hanno attrezzato la calata di 160 metri. Arrivando il buio, non è stato semplice individuarla, perché non si trovava esattamente sotto la verticale.

Una volta vista e avvicinata, Asia è stata imbragata, assicurata e sollevata verso l'alto assieme ad un soccorritore con un sistema di manovre di corda. Attorno alle 20.30 l'intervento si è concluso e la cagnolina è stata restituita al suo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfugge al proprietario e cade in un dirupo, cagnolina salvata dal Soccorso alpino 
VicenzaToday è in caricamento