Marijuana nascosta nella bottiglia del succo di frutta: sequestrata dalla Polizia locale

Lo stupefacente è stato rinvenuto dagli agenti durante un controllo del territorio in un’area di via Madonnetta a ridosso dell’incrocio con viale Trieste

La Polizia locale dei Castelli, durante un controllo sul territorio, ha rinvenuto e sequestrato un nuovo quantitativo di droga, nascosto all’interno di una bottiglia di succo di frutta che era stata posizionata in un’area di via Madonnetta a ridosso dell’incrocio con viale Trieste, a Montecchio Maggiore.

I fatti risalgono al pomeriggio di martedì, quando due agenti, impegnati nel consueto servizio di monitoraggio, hanno notato la bottiglia e al contempo hanno visto fuggire verso viale Trieste due persone di colore. All’interno della bottiglia erano nascosti 40 grammi di marijuana, suddivisi in 19 ovuli, per un valore sul mercato di circa 400 euro. Del fatto è stata informata la Procura della Repubblica di Vicenza.

“La modalità di spaccio della droga – spiega il Comandante Girolamo Simonato – è quella usata in altre occasioni sempre in quella zona. Gli spacciatori lasciano la droga all’interno di un contenitore, il consumatore la preleva e lascia i soldi all’interno dello stesso contenitore, che viene successivamente prelevato dai venditori. Questo metodo avrebbe lo scopo di non dare nell’occhio, ma quell’area è costantemente attenzionata dai nostri agenti  che, conoscendo tali abitudini, anche questa volta hanno permesso di sottrarre al mercato un discreto quantitativo di droga”.

“Un plauso alla nostra Polizia locale – afferma il sindaco Gianfranco Trapula – che anche questa volta ha dimostrato di avere un occhio di riguardo verso il fenomeno dello spaccio, che intendiamo contrastare con tutti i mezzi a nostra disposizione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Nove i vicentini eletti in Consiglio Regionale, il podio delle preferenze va a Possamai

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento