Cartello shock nazifascista: «Giorno della memoria, ricordiamoci di aprire i forni»

Il delirante cartello, appeso nella notte del giorno della memoria sulla bacheca del PD, vicino a quella dell’ANPI e dell’ARCI di Torrebelvicino, fa inorridire e riflettere

«27 gennaio giornata della memoria, ricordiamoci di riaprire i forni: ebrei, rom, sinti, froci, negri, comunisti. Ingresso libero»

Un cartello delirante, scritto da qualcuno che molto probabilmente ha molti problemi mentali e assai poco cervello. Si potrebbe definire così il foglio firmato con una svastica ed esposto nella notte tra lunedì e martedì da ignoti sulla bacheca del PD, vicino a quella dell’ANPI e dell’ARCI di Torrebelvicino. Si potrebbe se non fosse per quelle parole che trasudano un odio e una violenza cieca, frutto di un'ignoranza che riduce l'uomo in un pupazzo e la storia e il pensiero in un buco nero. 

Al di là dell'autore del gesto - su quello indagheranno i carabinieri visto che è già stata presentata denuncia - colpisce la facilità con la quale l'orrore più bieco esce allo scoperto peraltro in una giornata, quella della memoria dell'olocausto, che non ha connotazioni politiche ma solo umane.

Quell'umanità che - per idiozia, ignoranza o semplicemente incapacità di affrontare qualsiasi pensiero critico - forse non è mai stata insegnata all'autore di quel cartello infame oppure, se c'era, è stata sostituita da qualcosa di orribile che qualcuno gli ha trasmesso. Proprio come un virus. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Uomini e donne, vicentino protagonista del Trono over trova l’anima gemella

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento