Scontro in cielo tra paracadutisti: grave una 37enne

Miracolata, anche se ha riportato gravi lesioni ed è in prognosi riservata, la donna precipitata al suolo con il paracadute di emergenza

Foto da Facebook

Rottura del bacino e lesioni agli organi interni. È stato un volo drammatico quello di Valentina Guidi, esperta paracadutista 37enne coinvolta la scorso domenica in un incidente sopra all'aeroporto Ferrarin di Thiene. 

La donna, che si trova ricoverata in prognosi riservata al San Bortolo, ha visto la morta in faccia dopo essersi scontrata accidentamente in volo con un compagno di lancio. Il contatto ha fatto chiudere il paracadute principale e aprire quello di emergenza che però si è aggrovigliato con il primo, facendo precipatare rovinosamente Valentina per un centinaio di metri e facendola atterare a circa un chilometro di distanza dall'areoporto. La 37enne è stata individuata da un elicottero e subito soccorsa.

La sportiva aveva partecipato con altre 10 persone - tutti paracadusti collaudati - a un'uscita domenicale e proprio l'ultimo volo serale è stato quello sfortunato anche se solo la grande esperienza della donna ha fatto sì che succedesse il peggio. L'amico con il quale si è scontrata nella caduta ha riportato la frattura della mandibola e varie contusioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento