Scomparsa del maestro Scimone: il cordoglio di Rucco

È morto nella notte a Padova a 84 anni il padre della storica orchestra da camera italiana, fondatore e direttore musicale de "I Solisti Veneti"

"La città di Vicenza esprime profondo cordoglio per la scomparsa del maestro Claudio Scimone, uomo di musica e di cultura, che con i suoi Solisti Veneti ha saputo diffondere e far apprezzare al grande pubblico la musica sinfonica, in particolare quella veneta. Conosciuto e apprezzato a livello internazionale, il maestro non ha mai nascosto l’amore per Vicenza, dove la musica incontra l’arte del Palladio in un connubio di magiche suggestioni, come è di certo stato nel 2004 quando Scimone ha voluto festeggiare i 45 anni dei Solisti Veneti con un concerto al Teatro Olimpico. Un amore ampiamente ricambiato da una città che l’ha eletto proprio ambasciatore con la consegna, nello stesso anno, della Penna d’oro, a suggellare un’amicizia che il tempo ha rinforzato. Il mondo oggi piange un maestro, noi piangiamo anche un amico. A tutti rimane la consolazione di un’eredità culturale che non ha fine”.

Con queste parole il sindaco di Vicenza ha voluto esprimere il suo cordoglio per la morte del maestro scomparno nella notte tra mercoledì e giovedì a Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Investito in bici dal rimorchio di un camion: gravissimo 14enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento