menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elisoccorso sul Monte Grappa (foto di archivio)

Elisoccorso sul Monte Grappa (foto di archivio)

Scivola sulla neve ghiacciata, escursionista recuperato dall'elisoccorso

Lunedì mattina, 14 dicembre, l'intervento in zona Melette sul Monte Grappa. Un 20enne vicentino è finito in un canalone mentre attraversava una valanga caduta sul sentiero

Verso le 11.30 di lunedì mattina, 14 dicembre, il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato dal Suem 118, per un giovane escursionista scivolato nella zona delle Melette sul Monte Grappa.

In contatto telefonico con i soccorritori, N.G., 20enne originario di Cassola, con scarponi e catenelle, è scivolato mentre attraversava una vecchia valanga caduta sul sentiero finendo nel canale sottostante. Rassicurato dai soccorritori, il giovane è riuscito a fornire le coordinate Gps del punto in cui si trovava, non sapendo esattamente su quale sentiero, se 152 o 153, sotto il Monte Boccaor. Mentre una squadra si preparava ad essere imbarcata per eventuale supporto alle operazioni, l'elicottero di Treviso emergenza ha individuato il ragazzo, recuperato dal tecnico di elisoccorso calato con un verricello di 30 metri e trasportato per accertamenti all'ospedale di Castelfranco Veneto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento