Scivola sul sentiero: 66enne recuperata da due soccorritori 

L'escursionista si è fatta male a una gamba mentre stava percorrendo il sentiero per il Monte Cimone

Il monte Cimone

A mezzogiorno di domenica la Centrale del 118 ha attivato il Soccorso alpino di Arsiero per un'escursionista che si era fatta male dopo essere scivolata, mentre con il marito e altre persone stava percorrendo il sentiero per il Monte Cimone.

Due soccorritori che si trovavano in zona hanno raggiunto G.S., 66 anni, di Monteviale , che aveva riportato un probabile trauma alla gamba e la hanno aiutata a salire al piazzale poco più sopra dove, in accordo con il Suem, la donna è stata caricata a bordo del fuoristrada e trasportata a valle alla sua macchina. Assieme al marito ai è poi allontanata autonomamente. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento