Scivola sul ghiaccio: grave un escursionista

L'uomo, un 58enne, ha battuto la testa ed è stato recuperato da una motoslitta del soccorso alpino. L'uomo è finito in ospedale con un trauma cranico

Una motoslitta del soccorso alpino (foto archivio)

Alle 13.15 circa di venerdì il Soccorso alpino di Asiago è stato allertato dalla Centrale del 118 per un escursionista scivolato su un tratto ghiacciato, mentre assieme alla compagna percorreva il sentiero che da Campolongo porta all'omonimo Forte.

L'uomo, D.C., 58 anni di Vicenza, che aveva sbattuto la testa, è stato subito raggiunto da un soccorritore casualmente sul posto, in attesa dell'arrivo di una squadra, e dal personale sanitario dell'ambulanza accompagnato in motoslitta dal gestore del Rifugio Campolongo. L'infortunato, che aveva riportato un probabile trauma cranico, è stato trasportato all'ospedale di Asiago.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • Breganze, la Polizia locale trova il nascondiglio delle mountain bike rubate

  • Si sgancia la roulotte dal camper, travolti due giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento