rotate-mobile
Cronaca Arsiero

Scivola in ferrata: salvato dal soccorso alpino

L'escursionista si era fatto male un braccio e non era più in grado di salire. A soccorlerlo una squadra di sette operatori

Attorno alle 10 di sabato la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Arsiero per un escursionista in difficoltà lungo la Ferrata delle Anguane, sul Sojo di Mezzogiorno. E.B., 37 anni, di Bologna, che stava percorrendo l'itinerario attrezzato assieme a un amico, era scivolato a circa due terzi del percorso, si era fatto male a un braccio e non era più in grado di salire.

Sette soccorritori, tra i quali personale sanitario della Stazione, in una mezz'ora lo hanno raggiunto da sotto in parete e, dopo averlo assicurato, lo hanno calato con due doppie fino alla base, mentre il compagno rientrava da solo. La squadra è poi tornata con lui per il sentiero alla macchina, con cui l'uomo si è allontanato autonomamente.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola in ferrata: salvato dal soccorso alpino

VicenzaToday è in caricamento