rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Schio

Schio, studentessa ricattata per mantenere il segreto sulla relazione con il nomade

Giovane studentessa si innamora di un nomade e inizia una relazione segreta con lui, ma quando un coetaneo la scopre iniziano i problemi. Il conoscente la ricatta: "2000 euro per Natale o spiffero tutto"

Studente diciottenne di Schio finisce sotto indagine dopo aver ricattato una compagna di classe a causa di una relazione con un nomade, poco più grande di lei, e mal vista dalla famiglia. 

I due ragazzi, coetanei, si conoscevano da tempo, tanto che la ragazza, si era fidata di lui raccontando del nuovo amore. Poco prima di Natale, però, il tradimento. Lo studente, che forse nutriva anche sentimenti più forti dell'amicizia nei confronti della studentessa, sentendosi chiedere indietro un vecchio prestito economico (soldi per comprare strumenti musicali), ha deciso di giocare in contropiede, alzando la posta. Come raccontato da il Giornale di Vicenza,  lo studente avrebbe chiesto con forza, sia a parole che per mail e messaggi, all'amica 2000 euro in cambio del suo silenzio sulla relazione, raccontando anche di avere delle foto che di certo l'avrebbero messa nei guai a casa. Dopo giorni di tensione, la ragazza ha raccontato tutto ai genitori che, apprese  le novità, hanno immediatamente portato la figlia a sorgere denuncia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schio, studentessa ricattata per mantenere il segreto sulla relazione con il nomade

VicenzaToday è in caricamento