rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Schio / Via Don Francesco Faccin

Schio, sequestra il rivale e tenta di ucciderlo: arrestato marocchino

Drammatico episodio, giovedì sera, in via Don Faccin a Schio. Un 53enne marocchino, J.A., ha sequestrato, legato ad una sedia ed accoltellato un connazionale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri allertati dai vicini

Non sarebbe in pericolo di vita il 33enne che, giovedì notte, in via Don Faccin, a Schio, è stato sequestrato in casa, legato ed accoltellato da un connazionale. A chiamare i carabinieri sono stati i vicini della vittima, dopo averne sentito le urla e visto la scena dalla finestra. 


I militari hanno arrestato un marocchino 53enne, J.A., che abita in via SS. Trinità, poco distante. L'uomo è stato sorpreso mentre usciva dalla scena del crimine sporco di sangue. Dopo un inseguimento tra le vie del centro, l'uomo è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schio, sequestra il rivale e tenta di ucciderlo: arrestato marocchino

VicenzaToday è in caricamento