rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Schio

Schio, lavori in zona cimitero: strada chiusa fino a mercoledì

L'accesso al campo Santo sarà inibito per 3 giorni, a partire da lunedì. "L'intervento è necessario e urgente", spiega il sindaco Valter Orsi

Da lunedì a mercoledì sarà interamente chiusa al transito la strada di accesso al cimitero di Santa Maria del Pornaro, a Schio, per permettere la sostituzione del tubo di scolo delle acque provenienti dalla valle Bezzele.

L'intervento è necessario e urgente in quanto il tubo è in gran parte ostruito da detriti, ma, soprattutto, da residui di demolizioni che sono stati abusivamente scaricati a monte del tubo e che, trasportati dall'acqua, hanno creato il danno. Per eseguire il lavoro, la strada dovrà essere interamente scavata. La riasfaltatura sarà, quindi, possibile solo dopo l'assestamento del fondo ed eseguita il prossimo anno.

L'attuale tubo in calcestruzzo sarà sostituito da un tubo scatolare di 100x120 centimetri, come da prescrizioni del servizio forestale regionale che ha competenza sulla valle. Completerà l'intervento l'innesto sulla tubazione esistente in proprietà privata a valle e l'opera idraulica di captazione delle acque dalla valletta a monte, che è stata ripulita dai detriti e dai rifiuti nei giorni scorsi.

“Questi sono i risultati di comportamenti incivili ed illegali che purtroppo si ripetono – dichiara Valter Orsi, sindaco di Schio – mettondo in pericolo la sicurezza del territorio e dei suoi abitanti, come è avvenuto nel 2014 e a fine agosto di quest'anno quando l'acqua è tracimata proprio in questo punto. A quanto accaduto, che è già grave, si aggiunge questo ulteriore danno: l'accesso al cimitero chiuso per 3 giorni e la necessità di eseguire questo intervento utilizzando soldi pubblici che potevano servire per altro.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schio, lavori in zona cimitero: strada chiusa fino a mercoledì

VicenzaToday è in caricamento